Ilaria Parente

Costumista e couturier si diploma all’Accademia di Belle Arti di Napoli in scenografia dopo il diploma in moda e costume conseguito all’Istituto d’Arte.
Negli anni di studi sperimenta non solo il lavoro a teatro ma si dedica anche alla pittura.
Dopo alcuni lavori significativi come assistente costumista e costumista in vari teatri della sua città si trasferisce a Milano dove vive e lavora attualmente.
Qui frequenta il corso di fashion designer allo IED e lavora come costumista e sarta per diverse compagnie teatrali, la sartoria Brancato ed il Teatro alla Scala. Si divide tra teatro e moda essendo da sempre appassionata di storia del costume; nel 2014 nasce Madame Ilary, la linea dei suoi stravaganti turbanti, pezzi unici cuciti a mano che si ispirano alle dive dagli anni ‘30 ai ’50 ma la sua ricerca sta nello sperimentare e trovare  sempre forme nuove.
Circa due anni dopo dalla voglia di creare una linea completa di abbigliamento handmade nasce HEKA Couture. Il brand propone turbanti, abiti, capi realizzati a mano con un gusto elegantemente retrò, in cui le linee pulite si sposano con la scelta accurata di tessuti ricercati e l’attenzione al dettaglio; il tutto in una continua ricerca di forme e volumi che guardano alla modernità e alla creativita’.
La designer  spazia dal settore moda a quello teatrale, coniugando il proprio stile, la passione per l’handmade . L’esperienza dell’artista couturier si presta alle richieste della clientela più esigente. Oltre a proporre la sua capsule collection realizza abiti, costumi teatrali ed accessori su richiesta.
L’abito diventa espressione del prorio essere, esprime la personalità di chi lo indossa, l’unicità e il valore più importante che ci contraddistingue perchè ogni donna alla sua bellezza e un diverso mondo interiore.Ilaria Parente